• n. estate 2

    Signore,
    donaci di ascoltare con amore la tua Parola,
    come la sposa desidera la voce dello sposo.
    Fa che il nostro ascolto sia attesa di te,
    un atto di amore.
    Riempi il nostro cuore
    del mistero che il Padre ti ha consegnato
    e che tu ci hai confidato,
    facendoci così tuoi amici.
    Donaci, Signore,
    la passione di annunziare ai fratelli
    l’unica Parola che salva
    quell’ amore che ti ha fatto uscire dal Padre
    e venire nel mondo,
    fatto servo di tutti
    per essere veramente tuoi discepoli.

  • SAN BENEDETTO

    Mercoledì 11 ricorre la festa del nostro patrono. Ricordiamo che la messa è alle ore 7.00 del mattino.

  • INSIEME ESTATE

    Con questo numero di luglio inizia l’edizione estiva del nostro foglietto parrocchiale. Sarà composto da articoli che troveremo nelle letture dei giornali o delle riviste, e che a nostro

  • REDENTORE

    Domenica prossima si celebra questa festa tipica della nostra chiesa veneziana. In parrocchia le messe avranno il consueto orario estivo. Il Patriarca presiede l’eucaristia nel

    tempio votivo del Redentore alla Giudecca alle ore 19 di domenica 15.

  • modifiche estive

    Da lunedì 16 per tutto il mese di Luglio e di Agosto, nel caso venisse celebrato un funerale alla mattina, la messa feriale delle ore 18.30 viene sospesa. La messa delle ore 7 del

    mercoledì viene sempre garantita. Ricordiamo inoltre che è in vigore l'orario estivo delle eucarestie: alla domenica mattina verranno celebrate due messe: alle ore 8.00 e alle ore 10.30. Al sabato sera alle ore 18.30, la prima della festa.
     

  • Lavori in corso

    Proseguono in questa settimana i lavori di rifacimento dell'impianto di riscaldamento della canonica, che si era guastato a causa del cedimento dei tubi. Verranno sostituiti anche i serramenti.

  • n. estate 1

    Se fosse tuo figlio
    29 giugno 2018
    Dedicata ai 100 morti in mare, morti affogati in attesa di una nave che li salvasse

     

    Se fosse tuo figlio riempiresti il mare
    di navi di qualsiasi bandiera.

    Vorresti che tutte insieme a milioni
    facessero da ponte per farlo passare.

    Premuroso, non lo lasceresti mai da solo
    faresti ombra per non far bruciare i suoi occhi,
    lo copriresti per non farlo bagnare dagli schizzi d’acqua salata.

  • n. 42 del 24 giugno 2018

    Padre Creatore
    nel tuo amore hai creato l’universo
    e con sapienza l’hai arricchito di meraviglie.
    Ultima fra le tue creature hai formato Adam
    unica materia, unica origine,
    unico spirito di vita, unica comunione di diversità.
    Sei Creatore e Padre di tutta l’umanità,
    di ogni essere umano, di ogni vivente
    fatto a tua immagine e somiglianza.
    Sei Creatore di unicità e originalità,
    sei Padre di tutti, buoni e cattivi, poveri e miseri,
    di sani e malati, di credenti e non,

  • n. 41 del 17 giugno 2018

    Vorrei, o Signore, che la tua Chiesa fosse come il cedro
    piantato dalla tua mano sopra un monte;
    vorrei che vivesse della tua stessa vita,
    che allargasse i suoi rami
    ad accogliere chiunque cerchi riparo.
    Vorrei che, al di là di ogni nostro attivismo e impazienza,
    questa sua vita, che Tu hai seminato, crescesse,
    di notte e di giorno,
    per la partecipazione alla tua stessa vita.
    Vorrei che la linfa che la vivifica
    fosse quella fede che si radica nella storia
    ma già è rivolta alla visione.
    Vorrei, o Signore,

  • n. 40 del 10 giugno 2018

    Signore donaci il tuo Spirito. 
    Soffia il tuo alito di vita
    e le nostre narici respirino del tuo stesso respiro.
    Nuovi pensieri nella nostra mente,
    nuove parole sulle nostre labbra.
    Mani aperte, cuori amanti, visi sorridenti.
    E se ci prenderanno per ingenui o sciocchi
    o peggio ancora per pazzi, che importa...
    Meraviglioso è impazzire d'amore!
    Sì Signore, come hai fatto tu
    che hai chiamato fratello il malato e il povero,
    che hai chiamato sorella la prostituta e la straniera.

  • Pagine